Architects’ Houses

49,90

This field can't be Empty
This field can't be Empty
This field can't be Empty
This field can't be Empty
Categorie: ,
Trenta case pionieristiche progettate dagli architetti più famosi negli ultimi dieci anni!

Trenta dei più importanti architetti del mondo, tra cui Norman Foster, Thom Mayne, Tod Williams e Billie Tsien, parlano delle case che hanno progettato per loro stessi nell’ultimo decennio.

Cosa li ha ispirati, quali sono stati i vincoli, come hanno preso forma i loro concetti? Michael Webb esplora il processo creativo e traccia l’influenza delle case degli architetti negli ultimi duecento anni, dal Monticello di Jefferson alle creazioni di Charles e Ray Eames, Toyo Ito e Frank Gehry.

Testi, immagini, schizzi e piani sono intrecciati per illustrare case che differiscono ampiamente, per dimensioni, materiale, carattere e posizione. Ci sono soluzioni urbane, rustici, esperimenti e fusioni di edifici nuovi e vecchi. Tutti fanno una dichiarazione, modesta o ambiziosa, e ognuno riflette la personalità e i gusti del suo proprietario. Questi architetti hanno accettato la sfida di fare qualcosa fuori dall’ordinario, trasformando i vincoli in vantaggio. Danno risposte diverse a una domanda cruciale: come può una casa arricchire la vita e ciò che la circonda? Spaziose o frugali, raffinate o dal taglio ruvido, audaci o modeste, queste case avventurose ispireranno altri architetti e tutti coloro che vorrebbero progettare o commissionare una casa unica nel suo genere.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Architects’ Houses”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.