9783836557399

BIG. HOT TO COLD.

39,99

This field can't be Empty
This field can't be Empty
This field can't be Empty
This field can't be Empty

AN ODYSSEY OF ARCHITECTURAL ADAPTATION

Estremi innovativi

Dal deserto arabico alla tundra finlandese, le sterminate possibilità dell’architettura adattiva

L’architettura non ha mai fine. Quando viene completato, un edificio è solo all’inizio della sua vita come parte di un insieme ambientale più esteso: è parte di una città, parte di un paesaggio, parte delle vite degli uomini.
In una folgorante panoramica dell’architettura adattiva, BIG (Bjarke Ingels Group) insiste su questa fondamentale simbiosi tra struttura e ambiente circostante. Una rassegna di 60 progetti in tutto il mondo in diverse condizioni climatiche e paesaggistiche, che mostra come anche i contesti ambientali più estremi possano diventare un’opportunità.
Realizzato in occasione della mostra Hot to Cold presso il National Building Museum di Washington, questo catalogo mostra 60 case study ordinati in base alla temperatura, dal deserto arabico alla tundra finlandese. Dal caldo torrido al freddo più implacabile, ogni progetto ci spinge a esaminare dove e come viviamo e a considerare la performance ambientale di un edificio e di una positiva esperienza umana mutualmente compatibile piuttosto che esclusiva.
Ogni esempio presentato è qualcosa di più di una struttura autonoma e mostra come un edificio diventi un ecosistema, un luogo di passaggio di materiali grezzi e di persone, e un’opportunità di profitto ambientale oltre che economico. Olistico, intelligente ed eccezionalmente innovativo, Hot to Cold ci incoraggia a considerare l’architettura come un mezzo per dare forma non solo a una particolare entità strutturale, ma anche al tipo di mondo che vorremmo abitare.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “BIG. HOT TO COLD.”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *