detail_d_11_2012

Detail 11/2012

20,00

This field can't be Empty
This field can't be Empty
This field can't be Empty
This field can't be Empty

COSTRUIRE CON IL CEMENTO

Avversato dai profani, amato dagli architetti, il cemento è e resta un materiale che offre svariate possibilità di espressione. Il suo aspetto può essere modificato in una gamma sorprendentemente ampia di variazioni: dalle superfici volutamente grezze e ruvide a quelle perfettamente lisce, in tanti diversi colori e forme.

Questo numero della rivista offre una selezione di architetture caratterizzate in maniera determinante dalla superficie a vista in calcestruzzo e, se da una parte documenta alcune modalità inconsuete di impiegare il materiale, come nella piazza di Innsbruck plasticamente modellata da LAAC Architekten, dall’altra analizza strutture assolutamente particolari come il nuovo cimitero islamico realizzato da Bernardo Bader nel Voralberg. In tutto ciò, ogni opera pubblicata dimostra in modo chiaro che l’architettura è frutto dell’uso consapevole del materiale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Detail 11/2012”