Lotus 165

Politics of the Campus

27,00

This field can't be Empty
This field can't be Empty
This field can't be Empty
This field can't be Empty

CONTENUTI LOTUS 165

I campus urbani si sono ritrovati al centro di processi di trasformazione della società, dell’economia e del modo di essere università. Devono oggi essere in grado di svilupparsi per poter giocare appieno il ruolo centrale che sono chiamate a svolgere.

Il Medical Center della Columbia University di Diller Sofidio + Renfro intensifica la vocazione urbana di questa università. La facciata vetrata avvolge una collezione di spazi comuni esterni e interni, doppie altezze, scale abitabili e un auditorium. Si instaura così una relazione diretta, orizzontale, tra questi spazi spinti in facciata e la vita urbana – stradale e domestica – di New York.

Il nuovo volume della Glasgow School of Art di Steven Holl si innesta nel denso tessuto della città e si misura con le proporzioni del celebre edificio antistante di Charles Rennie Mackintosh attraverso un disegno scultoreo della sagoma e delle aperture.

Nel progetto zurighese di Kalkbreite il campus si ripresenta nelle forme speciali di una comunità collaborativa e di un blocco urbano in cui, in modo inaspettato e affine a un certo spirito dada, si può sperimentare la compresenza di elementi infrastrutturali molto marcati e di una varietà di funzioni residenziali, lavorative e di attività pubbliche.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Lotus 165”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.