Detail 4/2022

Solid Contruction

24,00

This field can't be Empty
This field can't be Empty
This field can't be Empty
This field can't be Empty
DETAIL 4/2022 | Solid Construction

SFOGLIA L’ANTEPRIMA!

Pietra naturale e mattoni forati, calcestruzzo gettato in opera e terra battuta negli elementi prefabbricati: questi sono solo alcuni dei diversi materiali utilizzati nelle costruzioni solide e il loro uso è spesso motivato a livello regionale.

Ai margini di Palma, capitale dell’isola di Maiorca, nelle Baleari, un complesso di alloggi sociali riprende la tradizione edilizia locale: le sue solide pareti e i soffitti a volta sono realizzati in arenaria di estrazione locale in beige rossastro. Nella contea inglese del Devonshire, solide pareti calcaree caratterizzano il paesaggio da secoli; la riconversione del fienile di Red Hill in una casa continua questa tradizione. A Bressanone, in Alto Adige, un edificio di una scuola di musica media allo stesso modo tra l’arcaico e il presente. I suoi muri in cemento massiccio rossastro sono sfalsati con porfido e segnano l’ingresso al centro storico della città. Al Museo del Romanticismo di Francoforte sul Meno, una solida costruzione con calcestruzzo in situ e aerato è stata utilizzata per creare un’esperienza spaziale che trasmette abilmente lo spirito del movimento artistico, simboleggiato dal “Fiore blu”.

Scopri i vantaggi degli elementi prefabbricati in argilla nel saggio del nostro numero di aprile, che precede la sezione documentazione progettuale.

ABBONATI SUBITO!

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Detail 4/2022”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.