Frame 138 # Gen/Feb 2021

Forget WFH. The Office is the Future

19,95

This field can't be Empty
This field can't be Empty
This field can't be Empty
This field can't be Empty

CONTENUTI FRAME 138

Forget WFH. The Office is the Future

IN QUESTO NUMERO:

Gli eventi del 2020 hanno visto grandi datori di lavoro mettere in dubbio la necessità di continuare a investire in spazi per uffici centralizzati. La rivoluzione del lavoro da casa è andata avanti rapidamente di un decennio nell’arco di soli sei mesi, lasciando molti dipendenti a soppesare il risparmio di tempo e costi rispetto ai vantaggi spesso mal definiti di un posto di lavoro dedicato.

Non abbiamo mai avuto una visione più chiara dell’impatto che i nostri ambienti di lavoro hanno sul nostro benessere, sulle nostre prestazioni e sul progresso personale più di quanto ne abbiamo oggi. Piuttosto che vedere il 2020 come un segno che l’era dell’ufficio è finita, è un’opportunità per dare un’occhiata a ciò che gli ha impedito di raggiungere il suo pieno potenziale. Il numero di gennaio / febbraio di Frame delinea quale dovrebbe essere il futuro degli uffici e se, in definitiva, devono rimanere rilevanti.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Frame 138 # Gen/Feb 2021”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.