TC cuadernos 154/155- Carrilho da Graça

Arquitectura 1995-2022

59,00

This field can't be Empty
This field can't be Empty
This field can't be Empty
This field can't be Empty
SFOGLIA L’ANTEPRIMA!

Carrilho da Graca. Architettura 1995-2022

Joâo Luis Carrilho da Graça è riconosciuto per la dimensione territoriale, radicale e persino artistica del suo lavoro. Un’architettura che definisce “possibilità artistica che ha sempre come riferimento la costruzione”.

Questo numero monografico di TC Cuadernos intende mostrare la sua produzione incentrata su questo aspetto poco studiato del suo lavoro, quello della costruzione. Ripercorriamo i suoi principali successi dal 1995 ad oggi. Una selezione di 18 opere, localizzate per lo più in Portogallo, dove il contesto costruttivo permette ancora di lavorare su piccola scala e di prossimità, consentendo di sviluppare quella sensibilità costruttiva che vediamo nella sua architettura e che mostriamo qui con disegni, sezioni, prospetti, dettagli costruttivi e fotografie. Attraverso le sue 446 pagine, scopriamo le diverse sensibilità che compongono la lunga carriera di Carrilho da Graça. La sua sensibilità strutturale, con la difesa di proposte rischiose, ma anche la sua sensibilità verso il patrimonio nei suoi diversi interventi. Degno di nota è anche la sua difesa dell’autonomia dell’architetto e l’incorporazione o la creazione di materiali fuori dalle soluzioni standard di mercato per rispondere ai problemi di ogni progetto.

ABBONATI SUBITO!

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “TC cuadernos 154/155- Carrilho da Graça”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.