Vincenzo de Cotiis

Works

74,00

This field can't be Empty
This field can't be Empty
This field can't be Empty
This field can't be Empty

 

I mobili e gli interni del designer milanese Vincenzo De Cotiis riflettono l’eredità del minimalismo italiano dietro la sua elegante appropriazione di materiali di recupero.
SFOGLIA L’ANTEPRIMA!

“De Cotiis si sente libero, anche costretto, ad esplorare la tensione ambientale tra antichità fatiscenti e minimalismo futuristico.” –T Magazine
Il primo libro sull’opera dell’architetto e artista milanese Vincenzo De Cotiis è una celebrazione dell’estetica raffinata. Incorporando materiali di recupero nei suoi tavoli, sedie, apparecchi di illuminazione, armadi e schermi, il mondo di De Cotiis appare senza età e aggraziato.

Il designer milanese si è costruito la reputazione di spogliare spazi domestici e progetti alberghieri nel loro stile liberty, napoleonico o addirittura antichi, indossando l’abito naturale degli interni di un edificio respirando la storia attraverso lo spazio abitato. Come designer, è preoccupato per l’intervento degli agenti atmosferici. Nei suoi oggetti si sposano finiture patinate e irregolari in composizioni che incorporano la tradizione artigianale italiana e materiali tra cui il vetro di Murano. Sia la sua rinomata architettura d’interni che i suoi mobili riflettono l’influenza degli antenati dell’artista, Gio Ponti e Carlo Scarpa.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vincenzo de Cotiis”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.